Clicky
Market Research Event
20 Giugno 2020

Printemps des Études 2020: Quantitative market research using smart devices

Il 2020 rimarrà un anno indimenticabile per un’infinità di motivi ma uno in particolare rimarrà tatuato nel mio cervello: non ho mai partecipato a tanti webinar (come speaker) in tutta la mia vita. Come tutti gli eventi, anche le conferenze della ricerca di mercato internazionale hanno dovuto adattarsi.

Il Printemps de Etudes 2020 quest’anno si veste di digitale e cambia nome: si chiamerà Spring Box Event e si terrà dal 23 al 25 giugno e l’iscrizione è gratuita. Per accedere al programma dei webinar è necessario iscriversi e vi consiglio di farlo perché verranno toccati argomenti cruciali.

Spring Box at Printemps des Etudes 2020

Ultimamente ho notato che il livello di qualità degli speech agli eventi è cresciuto parecchio, probabilmente per due motivi: l’enorme offerta di formazione online (post-covid), l’ispirazione che il Covid ha stimolato in questi mesi. Quando c’è uno Tsunami, per capirlo, ho bisogno di tuffarmici dentro e surfarlo. Senza esitazione.

I nostri 2 speech al Printemps des Etudes

Infatti uno dei 2 speech che presenteremo al Printemps quest’anno si intitola proprio Quarantine Voices. L’altro speech riguarda invece un progetto che portiamo avanti da circa un anno e continua a crescere e perfezionarsi: il VAI, Voice Assisted Interview, ovvero usare la voce di Alexa per intervistare i respondent.

Quarantine Voices: the revelation of webcam interviews and TikTok social sampling

Special guest » BVA Group.
23/06/2020 (12h00 – 12h45)

VAI (Voice Assisted Interview): Voice assistants as the new interviewers for market research

Special guest » InProcess
24/06/2020 (16h00 – 16h45)

In questo video vi spieghiamo in 2 minuti motivazioni e obiettivi dei nostri webinar.

Nuove connessioni per una ricerca di mercato più smart

Avrai notato nel nostro velocissimo video che ci sono due punti fortemente in comune tra i webinar. Se non li hai notati, ti aiuto:

  • Intervistiamo utenti che usano smart devices: smartphone e smart speaker, webcam;
  • Intercettiamo i respondent attraverso la profilazione delle social ads (Facebook e TikTok).

Dobbiamo prendere atto che domotica, AI e IoT sono ormai tecnologie alla portata di tutti. Uno smart speaker costa quanto una radiosveglia: ovvero lo possiedono o lo possono possedere tutti. Quelle che in architettura vengono chiamate smart house sono una realtà più che presente e concreta. 

Ed è in questo “ecosistema smart” che adesso noi operatori della Ricerca dobbiamo entrare, educatamente, in punta di piedi, (con il social sampling) per permettere ai respondent di partecipare spontaneamente alle nostre interviste. È un nuovo modo di fare ricerca di mercato, un nuovo paradigma che ha bisogno di nuovi parametri.

Nei due webinar al Printemps des Etudes affronteremo nuovi punti, rispetto agli speech che abbiamo tenuto nelle scorse settimane. Abbiamo identificato le caratteristiche del questionario vincente per essere efficace in un contesto smart, un punto fondamentale per la buona riuscita dello studio.

Ci vediamo online?
Ottimo, non dimenticate di registrarvi
qui.

Other Articles

  • Market Research Event
    10 Settembre 2020

    Il miglior tool AI per la ricerca di mercato

    Sono di parte, non posso nasconderlo: sento questo tool AI per la ricerca di mercato come una mia creatura. Solo dopo mesi che lavoravo a questo mix tra assistente vocale (Alexa) e...
  • Market Research Event
    5 Dicembre 2017

    La ricerca di mercato telefonica in Europa

    In questo articolo voglio offrirvi una panoramica della scena della ricerca di mercato telefonica in Europa, percentuali, metodi utilizzati, gli istituti di ricerca più importanti,...
  • Market Research Event
    25 Ottobre 2016

    Il mio workshop ad Assirm: CATI Vs CAWI

    Nel mondo non ci sono mai state due opinioni uguali. Non più di quanto ci siano mai stati due capelli o due grani identici: la qualità più universale è la diversità. Michel de Mont...
If you need a quote for...