Clicky
Market Research Event
10 Settembre 2020

Il miglior tool AI per la ricerca di mercato

Sono di parte, non posso nasconderlo: sento questo tool AI per la ricerca di mercato come una mia creatura. Solo dopo mesi che lavoravo a questo mix tra assistente vocale (Alexa) e data collection, ho scoperto che nel web c’erano solo due articoli che prospettavano una survey evoluta come quella che abbiamo realizzato.

Ne ho parlato all’ESOMAR Congress 2019 (Registrati qui) e ne parlerò anche quest’anno all’ESOMAR Insight Festival 2020. Il mio intervento quest’anno è intitolato Hello Alexa, Is There Any Survey for Me? e avrà una particolarità: non sarà un normale speech live, sarà un cortometraggio, che abbiamo realizzato con l’agenzia creativa cut&paste e la troupe di Just Maria.

Dopo la proiezione del cortometraggio, seguirà una sessione di Q&A. Adesso posso mostrarti solo i primi 2 minuti di film, in cui mostro subito alcuni dei potenziali di questa metodologia che ho chiamato VAI, Voice Assisted Interview. Clicca su Play e dai un’occhiata al futuro della ricerca di mercato 😉

Come ho spiegato il mio tool AI per la ricerca di mercato nel video di ESOMAR

Ho sempre pensato che il dono dell’ubiquità sia uno dei principali punti di forza della ricerca di mercato. Poter porre le stesse domande nello stesso momento a persone che si trovano in punti diversi della Terra è incredibile. È come se il brand potesse essere la persona al posto giusto e al momento giusto per ascoltare informazioni preziose, ma in più posti contemporaneamente.

Ecco, la metodologia VAI incarna in pieno questo concetto, perché gli smart speaker sono potenzialmente come orecchie del mercato, fisicamente, fisse nelle case delle persone, pronte ad ascoltare le loro opinioni. L’anno scorso, nel 2019, all’ESOMAR Congress ho spiegato cosa è una skill, in modo molto semplice. Questa sono le due slide che sintetizzano il concetto. 

what is a Alexa skill

Quest’anno invece abbiamo deciso di girare un cortometraggio mostrando quelli che secondo noi sono gli utilizzi di Alexa per la ricerca di mercato. 

  • Good morning skill
  • Magic Word skill
  • IoT Skill
  • Research Dialogues skill

Nel video quindi vi mostrerò io che mi sveglio e Alexa mi pone un paio di domande, io che faccio la barba e Alexa mi intervista sulla mia esperienza, io che bevo un caffè e Alexa mi sottopone una customer satisfaction sul caffè, proprio mentre lo bevo. Ma il punto cruciale è il quarto, e non sarò io l’attore: sarà una mamma.

Abbiamo mostrato una simulazione di uno studio che abbiamo svolto negli US su mamme, in possesso di Amazon Echo, che avessero avuto un figlio da un anno. Quindi vedrete all’azione una parte di research dialogues, dei diari settimanali che rendono in modo incredibilmente spontaneo il rapporto tra intervistato e intervistatore

Come se le mamme vedessero nello smart speaker un amico, un confidente a cui poter confessare. 

Il cortometraggio è stato ovviamente girato nella mia splendida Sicilia. Quando ho proposto l’idea a Rhiannon Bryant di ESOMAR era entusiasta! Dimenticavo di dire che Barry Jennings, Cloud & Enterprise Insights Director in Microsoft US, introdurrà il nostro intervento.

E questo non può rendermi ancora più orgoglioso.
Ci vediamo all’ESOMAR Insight Festival 2020

Ennio Armato
e.armato@iff-international.com

Other Articles

  • Market Research Event
    20 Giugno 2020

    Printemps des Études 2020: Quantitative market research using smart devices

    Il 2020 rimarrà un anno indimenticabile per un’infinità di motivi ma uno in particolare rimarrà tatuato nel mio cervello: non ho mai partecipato a tanti webinar (come speaker) in t...
  • Market Research Event
    5 Dicembre 2017

    La ricerca di mercato telefonica in Europa

    In questo articolo voglio offrirvi una panoramica della scena della ricerca di mercato telefonica in Europa, percentuali, metodi utilizzati, gli istituti di ricerca più importanti,...
  • Market Research Event
    25 Ottobre 2016

    Il mio workshop ad Assirm: CATI Vs CAWI

    Nel mondo non ci sono mai state due opinioni uguali. Non più di quanto ci siano mai stati due capelli o due grani identici: la qualità più universale è la diversità. Michel de Mont...
If you need a quote for...